1. Il ripostiglio

    Mio marito ha abitato in Luisiana un paio d’anni. Dice che in Luisiana, nello stabilimento chimico dove lavorava lui, proprio quello che si vede nelle scene di True detective, prima di entrare per andare a lavorare c’era un pannello per riporre le rivoltelle, ché in Luisiana la rivoltella è un accessorio che hanno in molti. Come […]

    Leggi tutto l'articolo dal titolo "Il ripostiglio" »
  2. La favola ambientata a Montecuccolino che non ho ancora scritto

    Stamattina dopo una settimana che ci pensavo alla favola da scrivere per il compito di stasera  per un corso di scrittura che faccio e non mi usciva niente di niente me n’è venuta in mente improvvisamente una chissà com’è, su due bambini che abitano a Montecuccolino che è un posto sui colli a tre chilometri da […]

    Leggi tutto l'articolo dal titolo "La favola ambientata a Montecuccolino che non ho ancora scritto" »
  3. Caccia all’uovo

    Il coniglio di Pasqua ha un numero verde che comincia con 800. E anche un sito Internet e una mail. Le famiglie interessate all’organizzazione di una caccia all’uovo di Pasqua a domicilio possono contattare il coniglio di Pasqua tramite i suoi canali. Lui provvederà la mattina di Pasqua a far trovare le uova nascoste in casa. […]

    Leggi tutto l'articolo dal titolo "Caccia all’uovo" »
  4. Di Togo e ghiandole

    1) «A te manca sai cosa?» «Cosa?» «La ghiandola dell’ironia!»   2) «A un amico di un mio amico che si laurea ed è di colore e viene dal Togo, gli han preparato uno scherzo di laurea bellissimo!» «Quale?» «Un travestimento a forma di biscotto Togo!» «Cioè, il Togo è un posto?» «Sì è uno […]

    Leggi tutto l'articolo dal titolo "Di Togo e ghiandole" »
  5. La parentesi

    L’altra settimana ho passato un paio di giorni, forse anche tre, veramente memorabili. Mi alzavo allegra, con la voglia di fare, e dispensavo parole gentili a tutti. Avevo pazienza, ero ottimista e la vita mi sorrideva. Anche la strada tra ufficio e casa mi sembrava più breve, soprattutto il ritorno a casa. Le mamme della […]

    Leggi tutto l'articolo dal titolo "La parentesi" »
  6. Schegge di visioni

    A me fa paura questa cosa che, se ho paura di una cosa, cioè ho paura che mi accada, questa cosa, molto spesso, dopo, mi accade davvero. Questa è la mia paura più grande. Cioè mi è già capitato un sacco di volte che se penso a una cosa che mi fa paura, e che […]

    Leggi tutto l'articolo dal titolo "Schegge di visioni" »
  7. Magia

    Bididi Bodidi Bu  Prova prova prova 1, 2, 3 Prova  Questo post esce fuori magicamente da un telefonino.

    Leggi tutto l'articolo dal titolo "Magia" »
  8. Il flash mob e la cannuccia

    Coi figli mi sembra che sia così. Quando nascono la loro vita sei tu, solamente tu, poi pian piano, pezzetto dopo pezzetto le loro vite si riempiono d’altro,altro diverso da te che sei la loro mamma e poi un giorno, vent’anni dopo PUF! tu rimani qualcuno che incontrano quasi sempre solo a colazione ( a […]

    Leggi tutto l'articolo dal titolo "Il flash mob e la cannuccia" »
  9. Per capire Iosif Brodskij bisogna andare a San Matteo della Decima

    Non sono le circostanze a creare uno scrittore, quanto piuttosto il contrario: uno scrittore, ciò che ha scritto, crea le proprie circostanze. Gli scritti di una persona non dipendono dalla sua biografia. È la biografia che deriva dagli scritti. [Gabriella Caramore, Iosif Brodskij, «La mia vita è un’astronave», in Iosif Brodskij, Conversazioni, a cura di […]

    Leggi tutto l'articolo dal titolo "Per capire Iosif Brodskij bisogna andare a San Matteo della Decima" »
  10. Una favola

    C’è una favola scritta da mia figlia Carolina che è piaciuta tanto a Paolo Nori che lui l’ha registrata mentre la leggeva e l’ha messa qui su Il Post in podcast. Non è che mi dispiaccia, intendiamoci mi fa piacere che Carolina scriva delle cose che piacciono a gente che, la scrittura è il suo mestiere. […]

    Leggi tutto l'articolo dal titolo "Una favola" »